Acquisto alimenti all’ingrosso: come scegliere i fornitori

Strategie commerciali per la riuscita di un’attività

Quando si gestisce o si avvia un progetto come imprenditore nel settore alimentare è possibile incontrare alcune difficoltà, tra questi i mille dubbi per trovare il giusto fornitore all’ingrosso di alimenti e bevande. Capita, a volte, prima di dare inizio ad un’attività di questo tipo, che sia un albergo, un ristorante o un bar, di avere in mente dei progetti ricercati e di prendere in considerazione l’idea di trattare direttamente con i produttori dei diversi prodotti.  Purtroppo ciò non sempre è di facile realizzazione, poiché una relazione tra commerciante e produttore nel settore alimentare è piuttosto rara, soprattutto perché richiede un investimento enorme di tempo e di risorse. Il modo più semplice con cui è possibile ottenere tutti i prodotti necessari per avviare la propria attività è l’acquisto alimenti all’ingrosso direttamente da un distributore di fiducia. Vediamo insieme come.

Il commercio all’ingrosso

L’acquisto alimenti all’ingrosso è un modello di business che consente di ottenere una varietà di prodotti, ottenendo risparmi significativi in termini di tempo e denaro.

Il grossista non è altro che una società che acquista prodotti in quantità molto grandi dai produttori (industrie) e li rivende in piccole in lotti di quantità minore ad altre società o individui.  Fondamentalmente, offre una funzione logistica di stoccaggio delle merci e una funzione di fornitura regolare per i suoi clienti, che siano utenti aziendali e/o rivenditori.

Nel commercio all’ingrosso, compresi gli intermediari, il settore alimentare rappresenta un quarto delle vendite di merci. Nel nostro paese, infatti, rappresenta il primo commercio all’ingrosso. In un mondo globalizzato in cui la concorrenza è agguerrita, i principali rivenditori rappresentano oltre il 70% dell’offerta.

Eppure, ridare senso e valore a ciò che mangiamo è quanto richiedono sempre più fortemente i consumatori, ma anche la maggior parte dei canali di distribuzione dei prodotti alimentari. Il consumatore, preoccupato per la sua salute, il suo ambiente e il gusto dei prodotti, richiede di essere meglio informato. Il modello di consumo di massa e standardizzato che si è gradualmente imposto alla fine del ventesimo secolo si sta piano piano arrendendo alla voglia di ritorno alle origini, con la sicurezza che la tecnologia oggi ci offre.

Come scegliere il proprio fornitore di generi alimentari all’ingrosso

In qualità di imprenditore nel settore gastronomico non puoi non considerare la gamma dei prodotti che proponi ogni giorno, dagli alimenti alle bevande. La tua personale idea di cibo, dei piatti che metti in tavola, dell’accostamento del vino, per offrire alla tua clientela un servizio di qualità impeccabile passa attraverso la fornitura dei prodotti da te scelti.

Pertanto, trovare la fornitura alimentare giusta è un passo importante a cui è necessario dedicare tempo e attenzione. Sarà il tuo marchio di fabbrica e costituirà un vero criterio di scelta e di soddisfazione da parte dei tuoi clienti.

La tua attività quotidiana richiede innumerevoli prodotti e servizi che fanno anche parte delle spese generali che sostieni. Oltre a fornirti ciò di cui hai bisogno per fare affari, i fornitori sono un’importante fonte di informazioni per valutare il potenziale di nuovi articoli, tenere traccia delle azioni dei tuoi concorrenti e identificare le aree di opportunità.

Pertanto, possono diventare i tuoi partner e aiutarti a ridurre i costi, migliorare la progettazione della tua impresa e persino collaborare con te per finanziare le strategie di marketing.

Criteri di scelta dei fornitori

Sostanzialmente, il primo vantaggio di lavorare con un buon distributore di generi alimentari all’ingrosso è la possibilità di considerare l’acquisto di prodotti di qualità e i cui marchi siano già stati convalidati sul mercato. Ciò riduce al minimo qualsiasi rischio e anche non aver bisogno di investimenti in pubblicità, la tua attività si venderà da sola.

Fare una buona selezione dei fornitori, quindi, è fondamentale come parte del piano di crescita. Prendendo in considerazione il tipo di attività e le tue esigenze i criteri di scelta sono soprattutto i seguenti:

  • Affidabilità e referenze
  • Filosofia e modo di lavorare
  • Qualità al miglior prezzo
  • Varietà e vastità dei prodotti
  • Tecnologia, infrastrutture e logistica
  • Post vendita 

Gioia S.p.A. – Fornitore di generi alimentari all’ingrosso a Roma e nel Lazio

Gioia S.p.A. è una società che, da oltre trent’anni, opera nella commercializzazione, distribuzione e fornitura dei prodotti alimentari, sia freschi che trasformati, per i professionisti nei settori della ristorazione, dell’hotellerie, dei servizi di catering e dei locali serali operanti a Roma e nel Lazio.

La crescita della nostra attività nel corso degli anni, ha significato per noi una diversificazione e specializzazione nelle nostre attività al fine di offrire, giorno dopo giorno, ai nostri clienti il miglior servizio.

Gioia S.p.A. è un’azienda riconosciuta nel settore alimentare con una vasta esperienza, risorse e professionisti qualificati. La buona rappresentanza commerciale dei prodotti e dei marchi di alta qualità che trattiamo è il punto chiave del successo della nostra attività e del conseguente successo della nostra clientela.

Siamo a Roma, in via Campoli Appennino 1, oppure contattaci, saremo lieti di rispondere a qualsiasi tua richiesta di informazioni. Facci sapere cosa ti occorre, sapremo consigliarti con gentilezza e professionalità.

 

 

 

Richiedi Informazioni

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Gioia S.p.A. - Via Appia Nuova km 17,280 00043 Ciampino (RM) P.Iva/C.F. 08334131003

Sede Roma: Via Campoli Appennino, 1 - 00131 Roma

Tel. 06 79.34.08.06 / FAX 06 79.34.98.33 / info@gioiaspa.com