fbpx

Cantina Di Filippo: un luogo in equilibrio sull’ecosistema.

Copertina.Cantina-di-Filippo

Un viaggio eno-gustativo della Cantina Di Filippo dove il vino è biodinamico e tra i filari scorrazzano libere le oche “pulitrici”.

Siamo a Cannara, un piccolo borgo umbro in provincia di Perugia, tra le due DOC più note della regione: Montefalco Rosso e Colli Martani. È qui che la Cantina Di Filippo nasce: tre generazioni che con passione e rispetto per la terra si dedicano con quotidianità al proprio lavoro su 30 ettari di terreno nel cuore dell’Umbria.

Dal 1994, la famiglia Di Filippo, pratica l’agricoltura biologica nel pieno rispetto della natura con l’obiettivo di mantenere un equilibrio tra essere umano, mondo animale ed ecosistema.
Si rispettano le norme della bio-dinamicità e di tutte le tecniche di coltivazione che permettono la riduzione dell’impatto ambientale e si ha riguardo dei regolamenti che la comunità europea impone.

Alla base della filosofia aziendale, la famiglia punta tutto sul vigneto che viene lavorato secondo i ritmi della natura ottenendo uve di qualità assecondando quelli che sono i tempi precisi di potatura (per lo più manuale) e di stagionatura. Bisogna dunque pensare al terroir cercando di aumentarne la fertilità perché per ottenere una pianta di qualità bisogna curare il terreno, utilizzando microorganismi derivanti da tecniche ricercate ma allo stesso tempo antiche. Tre le tecniche di fertilizzazione naturale, ad esempio, viene utilizzato il corno letame, derivante dai bovini, maturato in 6 mesi a 70 cm sottoterra che una volta dinamizzato per attivare i microrganismi, viene spruzzato sul terreno che si riprodurranno nel terreno in maniera esponenziale. Il secondo metodo è con il corno di silice, che viene attivato attraverso la dinamizzazione in acqua, viene spruzzato sulla stessa pianta incentivando il processo della sintesi clorofilliana, un autentico energizzante naturale.

La Cantina Di Filippo è dunque attenta a tutto ciò che riguarda la tutela del territorio, della natura, degli animali e dell’ecosistema tout court, con occhio sempre attento alla riduzione dell’impatto ambientale e alla sostenibilità tanto che, in collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia, hanno affinato la pratica dell’Agroforestry che consiste nel rispettare l’ambiente coniugando produzione di qualità e sperimentazione di una viticultura a basso impatto ambientale, oltre che impiego di animali che scorrazzano liberamente e si alimentano di erba che cresce accanto alla vite.


Questa collaborazione tra uomo e animale, porta inevitabilmente effetti salubri per la natura in quanto consente di non inquinare, tanto che dal 2009 vengono inseriti i cavalli da lavoro in quanto diminuiscono il calpestio in vigna dovuto al passaggio dei trattori, che inevitabilmente compattano e rovinano la struttura del terreno diminuendone la fertilità. Allo allo stesso tempo nasce l’esigenza di tenere pulito e controllato il terreno, e sempre nello stesso periodo si sono affidati alle oche definite “pulitrici” che vengono lasciate libere di scorrazzare per le vigne con l’intento di concimare e tenere pulito il vigneto dalle erbacce.

Dunque, un vino di qualità, che dalla terra all’uva, fino ad arrivare alla bottiglia, segue un processo di lavorazione altamente qualitativo, che nasce dalla sperimentare di una viticoltura a basso impatto ambientale.

Il nostro catalogo si compone di 12 referenze:

  • Malafemmina Bianco Frizzante Umbria IGT è un grechetto dal colore giallo paglierino carico, al palato sa di crosta di pane, con sentori di frutta gialla e spezie. E’ un vino che può essere abbinato a pesci, carni bianche, formaggi e salumi.
  • Grechetto Bianco dell’Umbria IGT è un grechetto di colore giallo paglierino carico, in bocca risulta fruttato, minerale, leggermente tannico. Lo consigliamo con piatti a base di pesce, carni bianche e formaggi freschi.
  • Grechetto Senza Solfiti aggiunti Umbria IGT è un vino bianco dal colore giallo paglierino carico tendente al dorato, al naso ha profumi di frutta, matura e note speziate, al palato è persistente. Lo consigliamo da degustare insieme a formaggi, carni bianche, piatti strutturati.
  • Terre San Nicola Rosé Rosato dell’Umbria IGT à un mix di Montepulciano e uva cornetta che ne conferiscono un colore rosa tenue tendente al ramato, al profumo è fruttato cin sentori di melograno, lamponi e spezie. È perfetto se abbinato con salumi, formaggi freschi, carni bianche e primi piatti.
  • Sangiovese Rosso dell’Umbra IGT è un vino da agricoltura sociale in collaborazione con l’azienda agricola sociale la semente. Un sangiovese rosso rubino rendente al granato abbinamento perfetto con carni rosse, salumi, formaggi stagionati.
  • Montefalco Rosso DOC è di colore rosso rubino tendente al granato, speziato con note di sottobosco e leggermente tannico, perfetta con carni rosse, salumi, formaggi.
  • Nonso Rosso dell’Umbria IGT è un Sagrantino rosso rubino caldo, pieno, intenso d frutti a bacca rossa, spezie. Abbinamento ideale con carni rosse, formaggi stagionati.
  • Sallustio Montefalco Rosso DOC nasce da una varietà di vitigni: sangiovese, barbera, sagrantino, con profumo speziato, con note di tabacco. persistente e lievemente tannico, senza solfiti aggiunti. Abbinamento ideale con carni rose, affettati, formaggi stagionati.
  • Montefalco Sagrantini Etnico DOCG è un sagrantino rosso rubino con riflessi granati, ha un profumo intenso e fruttato di sottobosco. Ideale con carni rosse, cacciagione e formaggi stagionati.
  • Montefalco Sagrantino DOCG di colore rosso rubino tendente al granato, risultano una serie di note di frutti a bacca rossa e sottobosco. Ideale con cacciagione, formaggi stagionati.
  • Montefalco Sagrantino Passito DOCG è un vino dolce e fruttato con tannicità vellutata ed intensa. Ha un profumo complesso con sentori di more e frutti di bosco. È perfetto con dolci secchi e al cioccolato, cacciagione e carni forti.
  • Vernaccia di Cannara Colli Martani DOC nasce da una varietà di vernaccia nera dal profumo fruttato con un retrogusto asciutto. Il colore è rosso rubino. Perfetto con dolci secchi, affettati, e torte al formaggio e salumi.

Una varietà di prodotti, biologici e certificati! Se anche voi siete curiosi, contattate il nostro referente di zona.

Gioia S.p.A. – solo il meglio del Food & Beverage per il settore Ho.Re.Ca.

Richiedi Informazioni

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Gioia S.p.A. - Via Appia Nuova km 17,280 - 00043 Ciampino (RM) P.Iva/C.F. 08334131003

Sede Roma: Via Campoli Appennino, 1 - 00131 Roma

Sede Gelo: Via di Salone, 129 - 00131 Roma

Tel. 06 69.461info@gioiaspa.com