Grossisti alimentari: per i professionisti del settore

Figure di riferimento del sistema di distribuzione del cibo

Il sistema alimentare è una rete territoriale collaborativa. È l’insieme di agenti, servizi e istituzioni responsabili della produzione, della distribuzione, dell’accesso, del consumo e della conservazione degli alimenti che arrivano sulle nostre tavole, con l’obiettivo di aumentare la salute ambientale, economica e sociale di una comunità. Un sistema che integra le attività e le infrastrutture coinvolte nell’approvvigionamento e nella sicurezza alimentare di una popolazione. Stabilire la visione comune e garantire che ogni passo possa essere realizzato in uno stretto raggio geografico facilita la gestione del sistema, rendendolo più sostenibile. Un contesto locale aiuta anche a rafforzare i legami tra produttori e consumatori finali e quindi a ripristinare e sostenere la salute delle persone, la comunità e l’economia. Tra le figure protagoniste di questa rete troviamo i grossisti alimentari.

Il grossista alimentare

Il commercio all’ingrosso in senso stretto vuol dire acquistare, immagazzinare e vendere beni di consumo ad aziende, indipendenti o comunità. La vendita all’ingrosso a grandi dimensioni include anche il commercio intermedio. Quest’ultimo collega acquirenti e venditori ed esegue operazioni commerciali per conto di terzi senza possedere la merce.

Il grossista alimentare è spesso un intermediario essenziale tra i produttori industriali e agricoli, da un lato, e gli acquirenti professionali e i distributori al dettaglio, dall’altro.

Il commercio all’ingrosso svolge, dunque, un ruolo chiave nella regolamentazione degli scambi commerciali tra diverse figure che hanno esigenze quantitativamente opposte: i produttori producono e vendono in grandi quantità mentre i rivenditori acquistano in quantità minori da distribuire poi ai consumatori finali del prodotto.

La conoscenza dei clienti, comprendere le loro esigenze, consente ad un’azienda all’ingrosso di stipulare e mantenere con loro una partnership solida. Il grossista deve garantire alla sua clientela il riconoscimento nel prodotto, farla sentire apprezzata e seguita nel suo business, solo così si può dare vita ad un rapporto di lavoro di successo e rispettoso l’uno dell’altro.

Innanzitutto occorre determinare il target e il tipo di prodotti che si vuole vendere: dagli alimenti freschi a quelli secchi, dai surgelati alle bevande. Affinché un’attività all’ingrosso abbia resa è essenziale fornire ai consumatori prodotti di qualità e offrire una varietà di scelte.

A chi si rivolge

Il commercio alimentare all’ingrosso è destinato ad un pubblico professionale come ristoranti, hotel, bar, pasticcerie, catering, rivenditori e tutte le attività del settore Ho.Re.Ca..

Oltre a svolgere la sua attività di vendita, il grossista alimentare è un vero e proprio fornitore. La sua gamma di prodotti è molto ampia in quanto riguarda non solo prodotti confezionati come cioccolato, caffè e bevande varie, oppure surgelati, ma anche alimenti freschi come frutta e verdura, pesce, carne, prodotti da forno e latticini. Questa attività deve essere svolta nel rigoroso rispetto delle normative fitosanitarie e la tracciabilità dei prodotti deve essere rigorosamente rispettata.

Possiamo dividere i grossisti alimentari in tre categorie generali:

  • Grossisti: il grossista è un commerciante che acquista grandi quantità di prodotti, quindi non li produce, li immagazzina e li rivende in quantità leggermente inferiori per un mark-up. Dette quantità, considerate ancora all’ingrosso, sono suddivise in modo tale che gli acquirenti/rivenditori possano comprare in quantità ragionevoli. Il grossista esperto sa esattamente quali prodotti hanno maggiori probabilità di essere venduti in grandi quantità e quali al dettaglio. Spesso sono chiamati con nomi diversi, tra cui importatori, esportatori, distributori e fornitori e possono concentrarsi sulla vendita dei prodotti di decine di industrie diverse, oppure possono concentrarsi solo su una o due.
  • Agenti o broker: gli agenti o broker all’ingrosso generalmente non possiedono i prodotti che vendono, il loro compito è quello di negoziare attivamente accordi per garantire che i grossisti ottengano il miglior prezzo possibile. Molti di questi agenti lavorano effettivamente per il grossista, ma non è insolito per loro ottenere semplicemente una commissione per ogni vendita che passa.
  • Vendita e distribuzione per la produzione: i produttori si avvalgono anche di team di vendita e uffici di distribuzione che li rappresentano per la commercializzazione dei loro prodotti. Questi rappresentanti non hanno nulla a che fare con il processo di produzione e spesso sono erroneamente considerati agrossisti solo perché hanno accordi all’ingrosso e hanno la responsabilità di distribuire i prodotti a livello dell’ingrosso.

Gioia S.p.A. – Grossisti alimentari a Roma

Gioia S.p.A. nasce come azienda a conduzione familiare e, nel corso degli anni, è cresciuta e prosperata nel contesto del territorio come punto di riferimento della distribuzione alimentare a Roma e nel Lazio.

Grossisti di prodotti alimentari da oltre 30 anni, ad oggi, Gioia S.p.A. rappresenta un’innovativa società di distribuzione e fornitura di food & beverage per professionisti nei settori della ristorazione, della gastronomia, dell’hotellerie e del catering.

In un mercato molto competitivo come quello Ho.Re.Ca. offrire prodotti di qualità è fondamentale. La nostra missione, infatti, è quella di superare tutte le aspettative in termini di distribuzione del cibo, cercando di sviluppare una partnership vantaggiosa con tutti i nostri clienti e fornendo loro la migliore qualità al giusto prezzo.

All’interno della nostra organizzazione il rispetto è un valore fondamentale. Che sia tra di noi o nei confronti della nostra clientela, il rispetto contribuisce allo sviluppo di relazioni sane. L’affidabilità ci contraddistingue, perché la fiducia è un fattore cruciale nello sviluppo di una relazione duratura.

Non aspettare, vieni a trovarci, siamo a Roma, in via Campoli Appennino 1, oppure contattaci, saremo lieti di evadere qualsiasi tua richiesta o informazione.

 

Richiedi Informazioni

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Gioia S.p.A. - Via Appia Nuova km 17,280 00043 Ciampino (RM) P.Iva/C.F. 08334131003

Sede Roma: Via Campoli Appennino, 1 - 00131 Roma

Tel. 06 79.34.08.06 / FAX 06 79.34.98.33 / info@gioiaspa.com